La sede

La Sezione di Monfalcone della Lega Navale Italiana è nata nel 1988, dopo lunghi anni di attività nella sede provvisoria di via IX Giugno, ha successivamente ottenuto la concessione di uno specchio d' acqua nel bacino di Panzano, dove sono stati collocati dei confortevoli pontili galleggianti recentemente ampliati  tali da consentire l' ormeggio di oltre 220 imbarcazioni di diverse tipologie. Le banchine d' ormeggio, dotate di energia elettrica ed acqua potabile, sono lambite da un flusso copioso di acqua dolce che scende lungo il canale del Brancolo, permettendo il ricambio delle acque interne e una maggiore pulizia degli scafi.

La sede della Lega Navale Italiana si affaccia su un lembo di terra verdissimo sulle sponde del bacino di Panzano che ospita, nelle vicinanze, anche altre conosciute realtà della nautica internazionale: la Società Velica "Oscar Cosulich", il Centro Motovelico "Hannibal" e la Società "Canottieri Timavo".

Immersa nel verde, protetta dal mare e dall'impetuoso vento di Bora che spesso spazza il Golfo di Trieste, ma permette di apprendere l'arte della vela come raramente è consentito, il 10 maggio 2001 la Lega Navale di Monfalcone ha inaugurato la base nautica nella attuale sede. Tre graziose costruzioni, circondate da un ameno boschetto si specchiano nelle acque della baia di Panzano ed ospitano gli uffici della segreteria, la scuola nautica e la sala riunioni, un' accogliente saletta con il bar interno e la zona servizi.


 


Stampa   Email